Come richiedere una ricerca genealogica

Il nostro istituto non possiede un database per le ricerche genealogiche, che dunque sono svolte manualmente sui registri.

Per questo motivo il nostro personale può svolgere ricerche per corrispondenza solo se il richiedente fornisce dati di partenza dettagliati, compilando il modulo qui in allegato.

Si può inviare una sola richiesta alla volta, per un solo nominativo.

In particolare:

- Per i nati tra 1856 e 1865: la ricerca si svolge su un indice delle tabelle decennali. Occorrono dunque i seguenti dati di partenza:

  • Nome e cognome dell’avo

- Per i nati tra 1805 e 1855: la ricerca sulle tabella decennali (senza indice). Occorrono dunque i seguenti dati di partenza:

  • Nome e cognome dell’avo
  • Anno o almeno decennio di nascita
  • Comune di nascita

-  Per i nati dopo il 1865: la ricerca si svolge sui registri di leva, per i quali non sono disponibili indici. Occorrono dunque i seguenti dati di partenza:

  • Nome e cognome dell’avo
  • Anno o almeno decennio di nascita
  • Comune di nascita

-  Per i nati prima del 1805: non è possibile svolgere una ricerca per corrispondenza. Lo studioso (o un terzo) deve consultare di persona i microfilm dei registri ecclesiastici.

Non saranno accolte le richieste inviate senza il modulo o con dati incompleti.


N.B.:

Non è necessario stampare il modulo e firmarlo.

Non è necessario allegare nessun documento di identità.

Il nostro istituto non può:
- contattare i comuni o gli enti ecclesiastici per trasmettere le richieste degli studiosi
- fornire agli studiosi indicazioni su servizi di ricerca genealogica forniti da privati o a pagamento